22/mar/2018

Dimmi che partner hai e ti dirò chi sei!

“Sapete che vi dico? La prossima settimana andiamo tutti in gita”, queste le parole che una mattina di febbraio il nostro Art Director ha detto di fronte all’Agenzia riunita. In gita? Alla nostra età? E dove?
La sorpresa è stata tanta quando ci è stato comunicato che avremo visitato la sede dell’azienda Grafiche Antiga, soprattutto in coloro che all’interno dell’Agenzia si occupano di codice html o di post su Facebook e Instagram. Perché visitare la sede di una delle più grandi aziende di stampa del territorio nazionale?
Andiamo per ordine, non vogliamo svelarvi il finale!

Con i suoi 200 dipendenti e 50 anni di storia ed esperienza nel settore, Grafiche Antiga rappresenta un punto di riferimento per moltissime aziende e realtà come OVOstudio, sia sul territorio veneto che a livello nazionale e internazionale. La giornata all’interno dell’azienda ci ha permesso di conoscere i servizi a disposizione di partner e aziende, l’organizzazione strategica e operativa, i plus e gli elementi distintivi della proposta commerciale rispetto ad aziende del medesimo settore. Ma soprattutto ci ha permesso di cogliere il cuore pulsante di questa straordinaria realtà: l’amore e la passione per ciò che producono e per il mondo nel quale sono inseriti.

Non a caso la famiglia Antiga ha deciso di aprire a pochi chilometri dall’azienda, vicino all’originaria sede aziendale, la Tipoteca, ossia il Museo della Stampa e del Design Tipografico. Si tratta di un luogo decisamente magico, che nei suoi 3000 mq espositivi racconta la nascita e l’evoluzione del mestiere negli ultimi 500 anni di storia. Materiali inestimabili sono conservati tra le sale del Museo, come dal valore incalcolabile è la professionalità delle persone che lavorano all’interno di esso e che ancora realizzano lavori sartoriali con le tecniche più antiche di stampa.

Una frase ci è particolarmente rimasta impressa, sussurrataci proprio da una di queste fantastiche persone: “Sapete perché ogni volta che entro in questo posto e apro i centinaia di cassetti contenenti antichi caratteri mobili per la stampa sento un brivido di piacere e al contempo di malinconia? Perché poi penso al digitale, che è talmente preciso che ogni carattere ha perso carattere”. Ecco che al sentire questa frase, al percepirla rimbombare nelle nostre orecchie, tutto ci è sembrato più chiaro. Anche i nostri eroi del web, che con la stampa non hanno e non avranno mai molto a che fare, hanno compreso da quelle poche parole il valore della giornata, della visita fatta, della gita organizzata. Quale? Quello di comprendere che a fare la differenza, sempre e comunque, è la passione per il proprio mestiere, in grado di condire le competenze tecniche con quell’inconfondibile sapore di unicità.

Vi starete chiedendo perché vi stiamo raccontando tutto questo.
Il motivo è molto semplice: ci teniamo a farvi comprendere come il valore di un Agenzia di Comunicazione si possa riconoscere anche dai rapporti di partnership che è in grado d’intessere. Un partner non è solo un’azienda alla quale “passare” un lavoro, ma rappresenta una diretta espressione della nostra realtà e di come si concepiscano il lavoro e la professionalità. I nostri partner non sono semplici fornitori di un servizio o prodotto, ma sono dei consulenti con i quali amiamo intessere un rapporto di confronto, convinti che professionalità diverse così combinate possano produrre il risultato migliore per i nostri clienti. La scelta di un partner è sempre legata non solo alle abilità specifiche per la tipologia di servizio offerto, ma anche alla mission e alla vision aziendali, che devono correre parallelamente a quelle dell’Agenzia, nell’ottica di produrre un lavoro sinergico e proficuo per tutte le parti coinvolte.

L’obiettivo è sempre il medesimo: offrire ai nostri clienti un servizio di branding, che indipendentemente dai mezzi e dai supporti sui quali si intende veicolarla, renda l’immagine aziendale forte, determinata, coerente e distintiva. Per far ciò coltiviamo costantemente il nostro valore e ci circondiamo di persone e aziende che ambiscano al medesimo valore e che abbiano ancora negli occhi quella luce particolare, ingrediente primo di un brand di successo.